CAMPUS DI FORMAZIONE SPORTIVA

05-11 luglio 2020

Per gli STUDENTI del biennio e del triennio della SCUOLA SUPERIORE

Villeneuve

villeneuve1

Il comune di Villeneuve si trova lungo la Dora Baltea, a 640 metri di altitudine, tra Saint-Pierre e Arvier, all'imbocco della Valsavarenche e della Val di Rhêmes.

Il paese offre un paesaggio suggestivo, immerso nelle Alpi, grazie alla sua posizione geografica, è una base di partenza ideale per le escursioni nel Parco Nazionale Gran Paradiso, al quale appartengono i territori a sud, comprendenti la Valsavarenche e la Val di Rhêmes.

In queste vallate sono presenti alcune piste di sci di fondo, nonché itinerari alpinisitici.

Come in molti comuni valdostani anche nel comune di Villeneuve si produce energia idroelettrica, le centrali sono dislocate in località Champagne e Chavonne.

Il paese dispone di una propria stazione ferroviaria vicino al centro della cittadina, posta lungo la ferrovia Aosta-Pré-Saint-Didier; tale linea nacque con scopi industriali e vi viene ora svolto servizio passeggeri.

Châtel-Argent

A 665 metri d altitudine, l paese è sormontato dai ruderi del castello di Châtel-Argent, di grande importanza strategico-militare, risalente al XIII secolo, la cui denominazione deriva dal fatto che vi si coniavano monete. Dall'antica costruzione rimangono oggi solo la torre a pianta circolare coronata da merlatura e i ruderi della cappella, che presenta una navata unica a pianta rettangolare terminante in un'abside semicircolare.

Ai piedi del castello si trova l'antica chiesa di Santa Maria, uno dei monumenti religiosi più interessanti di tutta la Valle d'Aosta; durante gli scavi archeologici sono stati ritrovati resti risalenti al V secolo.

villeneuve2